Home Banca dati Pubblicazione e relazioni Relazione 2018 sul divario di adattamento

Exclusion of liability

This translation is generated by eTranslation, a machine translation tool provided by the European Commission.

Website experience degraded
We are currently facing a technical issue with the website which affects the display of data. The full functionality will be restored as soon as possible. We appreciate your understanding. If you have any questions or issues, please contact EEA Helpdesk (helpdesk@eea.europa.eu).
Publications and Reports

Relazione 2018 sul divario di adattamento

Descrizione

La relazione 2018 si concentra, nella sua prima parte, sulle lacune esistenti in una serie di settori, che sono rilevanti per fare il punto e valutare i progressi dell'adattamento. Si tratta, ad esempio, dell'ambiente favorevole, come le politiche e le leggi, gli aspetti chiave dello sviluppo delle capacità di adattamento e dei costi, nonché le esigenze di finanziamento per l'adattamento.

La seconda parte della relazione affronta le lacune di adattamento nel settore sanitario. Questa parte si basa sulle evidenze scientifiche disponibili sugli impatti climatici e sui risultati sulla salute e fornisce una panoramica del divario globale di adattamento nel campo della salute. Questo è seguito da un focus specifico su tre aree chiave dei rischi per la salute legati al clima, vale a dire il calore e gli eventi estremi, le malattie infettive sensibili al clima e la sicurezza alimentare e nutrizionale.

Informazioni di riferimento

Fonte:
Partenariato delle Nazioni Unite per l'ambiente DTU
Collaboratore:
Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente

Pubblicato in Climate-ADAPT Nov 22 2022   -   Aggiornamento più recente in Climate-ADAPT Dec 06 2022

Azioni sul documento