Home Banca dati Pubblicazione e relazioni Allagamento: Gestione dei rischi sanitari nella regione europea dell'OMS

Exclusion of liability

This translation is generated by eTranslation, a machine translation tool provided by the European Commission.

Website experience degraded
We are currently facing a technical issue with the website which affects the display of data. The full functionality will be restored as soon as possible. We appreciate your understanding. If you have any questions or issues, please contact EEA Helpdesk (helpdesk@eea.europa.eu).
Publications and Reports

Allagamento: Gestione dei rischi sanitari nella regione europea dell'OMS

Descrizione

Guardando indietro agli ultimi 20 anni, gli eventi alluvionali in 49 paesi della regione europea dell'OMS hanno causato più di 2000 morti e altri effetti sulla salute. Si sono verificate perdite di beni, danni alle strutture sanitarie, spostamenti di persone e costi economici enormi (stimati in circa 70 miliardi di euro).

Le lacune esistenti nella prevenzione degli effetti delle inondazioni sulla salute e la disponibilità di strategie tempestive di risposta alle alluvioni o di piani d'azione stabiliti sono state valutate tramite un'indagine condotta dagli Stati membri europei dell'OMS. In particolare devono essere presi in considerazione i potenziali effetti di un cambiamento climatico (ad esempio eventi di precipitazioni estreme più frequenti).

L'indagine ha rilevato che, in particolare, il coordinamento intersettoriale è fondamentale per prevenire morti, lesioni, malattie e altre conseguenze per la salute. Il rapporto suggerisce una serie di misure per proteggere l'assistenza sanitaria della popolazione nelle quattro fasi degli eventi alluvionali, vale a dire prevenzione, preparazione, risposta e recupero (PPRR). Un esempio è rappresentato dai collegamenti critici tra la gestione delle inondazioni, la gestione delle risorse idriche, la salute pubblica, i cambiamenti climatici e la riduzione del rischio di catastrofi (DRR) sono attualmente mal definiti e rimangono compartimentati. Vi è la necessità di colmare il divario di conoscenza delle vulnerabilità della salute pubblica nelle pratiche di gestione delle inondazioni esistenti e di integrare la salute prima, durante e dopo l'evento di alluvione. La gestione integrata delle inondazioni supporta questo discorso e facilita la pianificazione delle inondazioni, la preparazione, la risposta e le attività di recupero per ridurre i rischi per la salute ambientale e proteggere il benessere umano.

In generale, gli approcci per la gestione dei rischi per la salute delle alluvioni dovrebbero basarsi sulle politiche, sui piani e sulle misure comuni per tutti i tipi di pericoli (approccio multi-rischio), prima di affrontare le questioni specifiche associate agli eventi alluvionali.

Informazioni di riferimento

Collaboratore:
Ufficio regionale dell'OMS per l'Europa

Pubblicato in Climate-ADAPT Nov 22 2022   -   Aggiornamento più recente in Climate-ADAPT Sep 07 2023

Azioni sul documento