Home Archivio notizie Archivio notizie

Exclusion of liability

This translation is generated by eTranslation, a machine translation tool provided by the European Commission.

Website experience degraded
We are currently facing a technical issue with the website which affects the display of data. The full functionality will be restored as soon as possible. We appreciate your understanding. If you have any questions or issues, please contact EEA Helpdesk (helpdesk@eea.europa.eu).

Archivio notizie

  • ADATTARE: Soluzioni basate sulla natura per società resilienti nei Balcani occidentali

    22 Dec 2020

    Il progetto ADAPT è un'iniziativa triennale, avviata nel 2019, volta ad aumentare la resilienza degli ecosistemi e delle comunità ai cambiamenti climatici e ai rischi di catastrofi mediante l'applicazione di soluzioni basate sulla natura nei paesi dei Balcani occidentali. Offre l'opportunità di analizzare la politica nazionale in materia di gestione degli ecosistemi e di biodiversità dal punto di vista dei cambiamenti climatici e gli indicatori di adattamento.

  • Le reti svedesi rafforzano il lavoro dei comuni in materia di adattamento ai cambiamenti climatici

    08 Jan 2021

    Coloro che lavorano con l'adattamento ai cambiamenti climatici in un comune spesso lavorano da soli. Ciò rende importante individuare le forme di collaborazione. I comuni che collaborano per formare una rete di adattamento ai cambiamenti climatici possono imparare gli uni dagli altri e sostenersi a vicenda nel loro lavoro. Una di queste reti è già stata istituita nella regione di Göteborg in Svezia.

  • Relazione di previsione strategica verso un'Europa più resiliente

    09 Sep 2020

    La Commissione europea ha individuato le sfide e le opportunità emergenti per orientare meglio le scelte strategiche dell'Unione europea. Considera la resilienza dell'UE in quattro dimensioni: sociale ed economico, geopolitico, verde e digitale. La resilienza verde comporta la mitigazione e l'adattamento ai cambiamenti climatici, che sarà monitorata da un cosiddetto "quadro operativo della resilienza".

  • I cambiamenti climatici minacciano le foreste europee

    25 Feb 2021

    Secondo uno studio di un gruppo internazionale di scienziati provenienti da Italia, Spagna, Finlandia e Germania, ben oltre la metà delle foreste europee è potenzialmente a rischio a causa del vento, degli incendi boschivi e degli attacchi di insetti. Importanti servizi ecosistemici potrebbero essere compromessi dalla perdita di alberi particolarmente grandi e vecchi.

  • Il Global Center on Adaptation ha lanciato la sua prima relazione sullo stato e sulle tendenze in materia di adattamento 2020

    22 Jan 2021

    La prima e le seguenti relazioni sullo stato e sulle tendenze in materia di adattamento valuteranno i progressi compiuti in materia di adattamento ai cambiamenti climatici e forniranno orientamenti e raccomandazioni sulle migliori pratiche nell'adattamento agli effetti dei cambiamenti climatici e nel rafforzamento della resilienza agli shock climatici.

  • Le risposte delle piante al clima sono ritardate

    22 Feb 2021

    Le risposte delle piante ai fattori climatici, come la temperatura e le precipitazioni, possono diventare visibili solo anni dopo l'effettivo evento climatico. Poiché le interazioni fito-climatiche sono più complesse del previsto, i ricercatori desiderano dare priorità allo sviluppo di scenari solidi per le specie vegetali essenziali per il benessere umano.

  • Valutare il rischio dei cambiamenti climatici in modo armonizzato a livello internazionale

    19 Feb 2021

    Sulla base di un'iniziativa della Germania e della Corea del Sud, l'Organizzazione internazionale per la standardizzazione (ISO) ha pubblicato una nuova norma per la valutazione dei rischi legati ai cambiamenti climatici nella serie ISO di adattamento ai cambiamenti climatici. Questa norma, ISO 14091, Adattamento ai cambiamenti climatici — Linee guida sulla vulnerabilità, gli impatti e la valutazione dei rischi, 2021-02, descrive come comprendere la vulnerabilità di un'organizzazione e come sviluppare e attuare una solida valutazione dei rischi nel contesto dei cambiamenti climatici, ora e in futuro. Il documento è stato elaborato in parallelo come norma europea e sarà presto pubblicato come EN ISO 14091.

  • Invito a presentare candidature per i premi per l'adattamento ai cambiamenti climatici nel Mediterraneo

    24 Mar 2021

    La terza edizione di questo concorso è stata lanciata nel quadro del 5º anniversario dell'accordo di Parigi sul clima. Si rivolge alle parti interessate pubbliche, ai membri del settore privato e alle ONG che stanno intervenendo e sviluppando soluzioni per adattare le regioni mediterranee ai cambiamenti climatici. Termine ultimo per la presentazione delle candidature: 15 aprile 2021.

  • Finanziamento dell'adattamento ai cambiamenti climatici: Gli investimenti sostenibili nell'adattamento sono armonizzati in una tassonomia dell'Unione europea

    09 Dec 2021

    Gli investimenti sostenibili nell'adattamento sono armonizzati in una tassonomia dell'Unione europea che deve coprire più attività economiche nel tempo ed è applicabile a livello mondiale. Attraverso investimenti etichettati sostenibili, il settore finanziario può promuovere e sostenere misure di adattamento per ridurre i rischi climatici fisici. I rischi residui possono essere trasferiti attraverso meccanismi assicurativi.

  • Adattamento agli impatti dei cambiamenti climatici: Intensificare gli sforzi in vista della COP26

    17 Sep 2021

    La 20a riunione del comitato per l'adattamento (AC) dell'UNFCCC si è conclusa il 10 settembre e guarda alla conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici COP26. Sono stati compiuti progressi nei lavori del Comitato volti a promuovere l'attuazione di un'azione rafforzata in materia di adattamento nel quadro della Convenzione e dell'accordo di Parigi e a sostenere i paesi nei loro sforzi di adattamento agli effetti dei cambiamenti climatici. In particolare, ha adottato il suo piano di lavoro flessibile per il periodo 2022-2024 e una relazione sull'esame dei metodi per esaminare i progressi complessivi compiuti nel conseguimento dell'obiettivo globale di adattamento.