Home Dati relativi al clima e alla salute Proiezioni e strumenti Accessibilità degli ospedali in Europa

Exclusion of liability

This translation is generated by eTranslation, a machine translation tool provided by the European Commission.

Website experience degraded
We are currently facing a technical issue with the website which affects the display of data. The full functionality will be restored as soon as possible. We appreciate your understanding. If you have any questions or issues, please contact EEA Helpdesk (helpdesk@eea.europa.eu).

Accessibilità degli ospedali in Europa

Essere in grado di arrivare tempestivamente in un ospedale è un aspetto essenziale dell'accesso all'assistenza sanitaria. Questo rimane fondamentale sotto il cambiamento climatico, date le crescenti pressioni sulla salute delle persone da ondate di calore, eventi meteorologici estremi o malattie infettive. Il visualizzatore di mappe di seguito, sulla base dei dati Eurostat, presenta il tempo medio di percorrenza per l'ospedale più vicino per regione NUTS3.

Per ulteriori statistiche sanitarie a livello regionale, vedere qui.

Messaggi chiave

  • Nel 2020 si stima che l'82,5 % della popolazione dell'UE vivesse entro 15 minuti di guida dall'ospedale più vicino.
  • In quasi due terzi delle regioni NUTS3 considerate, il tempo medio di percorrenza verso l'ospedale più vicino era inferiore a 15 minuti (710 su 1142 regioni NUTS3).
  • Nell'Europa occidentale altamente urbanizzata, il tempo medio di percorrenza per l'ospedale più vicino è per lo più limitato a meno di 20 minuti. Nelle aree meno densamente popolate dell'Europa meridionale, orientale e settentrionale, il tempo medio per raggiungere l'ospedale può richiedere oltre 40 minuti (20 regioni NUTS3).

Il set di dati è stato preparato e reso disponibile nell'ambito dell'accordo a livello di servizio SEE — Commissione europea (RTD) sul "Mainstreaming GEOSS Data Sharing and Management Principles a sostegno dell'ambiente europeo". Vedi i metadati qui.