Lo spettatore fornisce le concentrazioni orarie previste di ozono a livello del suolo (basato sui dati satellitari elaborati dal Copernicus Atmosphere Monitoring Service (CAMS)).

Per selezionare la data e la regione di interesse, fare clic su questa icona nel visualizzatore:

Per visualizzare la mappa in modalità a schermo intero, clicca su questa voce nel visualizzatore:

Per visualizzare un grafico che mostra le variazioni delle concentrazioni orarie di ozono a livello del suolo nel periodo di previsione in un determinato luogo:



Clicca sulla mappa

La classificazione delle concentrazioni orarie di ozono a livello del suolo nell'aria ambiente segue quella utilizzata dai dati aggiornati sulla qualità dell'aria per l'Europa, in cui le cinque categorie vanno da buone (elt; 80 µg/m3) a molto scarse (> 240 µg/m3). Le direttive sulla qualità dell'aria ambiente fissano una soglia di informazione sulla popolazione per una concentrazione media di ozono di un'ora di 180 µg/m3 e una soglia di allerta per una concentrazione di ozono di 240 µg/m3. Il superamento di tali soglie determina, rispettivamente, la diffusione di informazioni al pubblico sui rischi di esposizione e l'attuazione, se del caso, di misure a breve termine per ridurre i livelli di ozono.

Nel 2 021 l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha pubblicato nuove linee guida sulla qualità dell'aria per proteggere la salute umana, aggiornando le linee guida sulla qualità dell'aria del 2005 sulla base di una revisione sistematica delle più recenti prove scientifiche di come l'inquinamento atmosferico danneggia la salute umana. La Commissione europea ha pubblicato una proposta di revisione della direttiva sulla qualità dell'aria ambiente nell'ottobre 2022, che allinea più da vicino gli standard di qualità dell'aria dell'UE alle raccomandazioni dell'OMS del 2021 e introduce valori limite per tutti gli inquinanti atmosferici attualmente soggetti a valori-obiettivo, ad eccezione dell'ozono. L'ozono è esentato da questo cambiamento da obiettivo a valore limite a causa delle complesse caratteristiche della sua formazione nell'atmosfera che complicano il compito di valutare la fattibilità del rispetto di valori limite rigorosi.

Ulteriori informazioni

Language preference detected

Do you want to see the page translated into ?

Exclusion of liability
This translation is generated by eTranslation, a machine translation tool provided by the European Commission.