Exclusion of liability

This translation is generated by eTranslation, a machine translation tool provided by the European Commission.

Website experience degraded
We are currently facing a technical issue with the website which affects the display of data. The full functionality will be restored as soon as possible. We appreciate your understanding. If you have any questions or issues, please contact EEA Helpdesk (helpdesk@eea.europa.eu).
1

Preparare il terreno per l'adattamento

1.3 stima delle risorse umane e finanziarie necessarie e individuazione delle potenziali fonti di finanziamento a lungo termine

Al fine di elaborare, sviluppare, attuare, monitorare e valutare con successo una politica di adattamento, sono necessari personale, tempo di lavoro e risorse finanziarie sufficienti per il coordinamento, e ciò deve essere garantito a lungo termine.

Un altro fattore rilevante è il finanziamento, sia a livello nazionale, da strumenti dell'UE o da fondi regionali e locali, nonché da alcune istituzioni finanziarie internazionali, come la Banca europea per gli investimenti (BEI) o la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS). È fondamentale accedere e combinare finanziamenti, in particolare da fonti pubbliche e private al di sotto del livello dell'UE.

I programmi dell'UE, che hanno maggiori probabilità di fornire un cofinanziamento in regime di gestione concorrente per l'adattamento (molti già lo fanno) includono: il dispositivo per la ripresa e la resilienza, il programma LIFE, la PAC (principalmente il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale); il Fondo di coesione; il Fondo europeo di sviluppo regionale (in particolare tramite INTERREG); Orizzonte Europa; il Fondo per una transizione giusta; il Fondo sociale europeo; il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e altri.

Nell'attuare l'azione di adattamento, l'integrazione che mira a creare sinergie e prevenire costi inutili diventerà cruciale. L'azione di adattamento può essere integrata a basso costo negli strumenti esistenti per le politiche settoriali, ad esempio attraverso l'integrazione.

Le informazioni pertinenti sui finanziamenti dell'UE per l'adattamento sono disponibili qui.

.